Metro C, dal Cipe la conferma: primo treno nel 2011

Senza entusiastici squilli di tromba ma solo per dovere di cronaca, visto che la notizia era stata già anticipata mesi fa: il primo tratto della linea C della metroplitana di Roma, quello attualmente in costruzione da San Giovanni a Pantano, aprirà i battenti nel 2011.

Tutto secondo previsioni dunque. A dare conferma di quanto già stranoto è stato un atto del Cipe (il Comitato interministeriale per la programmazione economica,) già annunciato ma indispensabile dal punto di vista formale: lo stanziamento di 350 milioni, da aggiungersi ai 764 già consegnati nelle casseforti del Campidoglio.

Prossimo finanziamento, l’ultimo visto che l’altra linea che verrà costruita nei prossimi anni, la Metro D, sarà finanziata dai privati con il project financing, sarà la richiesta di risorse per il tratto San-Giovanni-Venezia-Clodio-Cassia (apertura 2015). “E la cosa – ha dichiarato Veltroni – avverrà entro l’anno”. PS: la fermata Venezia si farà, così come la fermata Chiesa Nuova. Lo ha dichiarato qualche giorno fa a Repubblica Federico Bortoli, amministratore delegato di Roma Metropolitane.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: