"Domina", primo festival femminile alla Casa del Cinema

Solo due giorni (peccato) per il primo festival tutto al femminile. Oggi ultimo giorno di "Domina" alla Casa del Cinema di Roma, organizzato dall'associazione D52.

Durante questi due giorni si discuterà di politica, cultura, arte, enogastronomia, attraverso esperienza al femminile. Una celebrazione delle storie di eccellenza al femminile, nata per valorizzare i traguardi raggiunti dalle donne in diversi settori, dalla politica fino all'arte.

"Domina è un nome e un segno – spiega Cinthya Orlandi, presidente dell'associazione D52 - ma anche il simbolo di un'autonomia, di una netta padronanza del proprio ruolo, di saper gestire il proprio talento, con l'obiettivo di riuscire a superare così il "soffitto di cristallo" che blocca inevitabilmente ad un certo livello la carriera delle donne. La crescita di talenti e competenze al femminile rappresentano, oggi, stimoli fondamentali all'emergere di nuovi modelli evolutivi che sfuggono agli stereotipi del mondo attuale.

Il programma parte alle 11 di mattina e durerà fino a mezzanotte. L'ingresso è gratuito.

Per informazioni contattare l'associazione D52 al telefono 06/97279938, via fax 06/97279948 o via mail eventi@d52.it. Altrimenti è possibile visitare il sito web www.d52.it

-Scarica l'invito in PDF
-Scarica il programma in PDF

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: