Bookcrossing in condominio

libri
A Roma sta accadendo qualcosa di molto originale tra le scale di un condominio in zona S.Pietro. Un'iniziativa lodevole nata dalla mente di Gloria Stella che più di un anno fa ha lanciato l'idea di un bookcrossing condominiale.

Sopra la cassetta della posta, nell'atrio del palazzo, vengono lasciati da tutti gli abitanti che desiderano aderire all'iniziativa dei libri da condividere con gli altri condomini.

I libri sono stati il punto di partenza per la nascita di amicizie, semplici chiacchiere, un blog ed altre iniziative interessanti come ad esempio le colazioni condivise o gli aperitivi del pianerottolo.

Tempo permettendo vengono organizzate delle colazioni all'aperto nel portico del palazzo, lo stesso tavolo che vede ospitare interminabili riunioni condominiali diventa occasione per chiacchiere informali e un'atmosfera da campeggio. Ognuno porta qualcosa, ognuno arriva quando vuole, nulla è imposto e tutto viene lasciato alla spontaneità.

Molti passano storcendo il naso, alcuni si siedono curiosi, altri lasciano manicaretti ai partecipanti, e tanti si siedono rilassati per godersi un po' di sana socialità.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: