Megafrittura di pesce alla sagra di Fiumicino

Voglia di pesce? Allora fate una capatina a Fiumicino domenica prossima perché ci sarà una "megafrittura" ad aspettare tutti i visitatori. Durante l’ultimo giorno della Sagra del Pesce infatti, che si tiene da venerdì 1 a domenica 3 giugno, quindici quintali tra pesce azzurro, calamari e gamberi finiranno nella ''Padella gigante dell'Adriatico''. La padella – la vedete in foto mentre viene riempita - ha misure davvero da record: un diametro massimo di sei metri ed un manico di otto e una capienza di mille litri d’olio.

A partire dalle 15.30 inizierà la cottura, e dalle 16.30 in poi la frittura di paranza sarà offerta fino a esaurimento scorte su piazzale Mediterraneo, insieme al vino di Torrimpietra. Le porzioni saranno oltre settemila.

Non vi basta la frittura di domenica? Volete una cena o un pranzo completi a base di pesce? Per tutti e tre i giorni di sagra in alcuni ristoranti (l’elenco lo trovate sul portale Fiumicino-online) troverete un menu fisso al costo di 19 €, mentre presso il Mediterraneo Beach alle 18 c’è l’aperitivo accompagnato da buffet (costo: 5 €).

Ad accompagnare la buona tavola anche visite archeologiche in battello fino agli scavi del Porto di Claudio e Traiano, mostre, esposizioni e spettacoli serali di danza e musica; infine, alle 23 di domenica, i fuochi d’artificio in riva al mare.

Per informazioni dettagliate su tutte le iniziative all’interno della sagra:
Pro Loco Fiumicino
06/65047520
www.fiumicino-online.it

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: