Lo stadio delle Aquile della Lazio? Tre anni per costruirlo

Due anni e mezzo, massimo tre, dal momento dell’ok alle concessioni richieste. Poi lo stadio della Lazio potrebbe nascere, probabilmente a Fiumicino. Sono questi i tempi resi noti ieri dal vulcanico presidente della Lazio Claudio Lotito, tornato sull’argomento dalla sede del circolo Canottieri Aniene.

Dei disegni di Lotito ne aveva già parlato Alexandros qualche giorno fa qui su 06. “Lo stadio delle Aquile – aveva detto il presidente della Lazio suscitando l’ironia dei romanisti – non sarà a Roma ma in provincia, forse a Fiumicino”.

Lotito ha poi manifestato contrarietà per l’atteggiamento di chiusura di Veltroni criticando le aperture del sindaco rispetto all’uso del Flaminio, uno stadio che a molto laziali piace ma che il presidente dai molteplici cellulari ritiene “non idoneo”. (Nella foto il progetto dello stadio delle Aquile, il futuro stadio della Lazio).

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: