Bye Bye Barbra: è ufficiale, cancellato il concerto della Streisand

Il palco - vuoto - di un concerto della Streisand - Flickr: chattingjasonDirei che la foto qui a sinistra, il palco vuoto di un suo concerto, dica tutto e non abbia bisogno di commenti. Alexandros ci aveva già avvertiti ma ora possiamo darvi la conferma ufficiale: la tappa iniziale del tour europeo di Barbra Streisand, prevista per il 15 giugno allo Stadio Flaminio di Roma, è stata cancellata.

La notizia è di pochi minuti fa, quindi i fan dell'artista statunitense possono cominciare a disperarsi (o arrabbiarsi) per tempo. Gli organizzatori del tour hanno dichiarato che la cancellazione è dovuta a "ritardi della produzione inaspettati", che hanno fatto sì che lo staff non fosse in grado "di partire il 15 giugno come originariamente pianificato". Ma le cose sono davvero andate così?

Non è dato saperlo. Certo, sembra davvero una strana coincidenza che la cancellazione della sola data romana sia avvenuta proprio in concomitanza delle feroci polemiche nate attorno al costo del biglietto d'ingresso (si parlava di costi oscillanti da un minimo di 135 a un massimo di quasi 900 euro, la gioia di tutti i bagarini).

"Ci scusiamo profondamente con i fan di Roma e, ovviamente, daremo loro l'intero rimborso del biglietto, insieme all'opportunità di riservare un nuovo biglietto per un altro spettacolo, in un'altra città, di Barbra Streisand" hanno dichiarato gli organizzatori. Per i (s)fortunati possessori del biglietto, ora, comincia il balletto per riavere i soldi indietro: per ottenere il rimborso, occorrerà presentarsi al punto vendito presso il quale è stato acquistato; chi invece aveva utilizzato il servizio online di Ticketone troverà informazioni direttamente sul sito, o scrivendo all'email ecomm.customerservice@ticketone.it.

Qualunque sia il caso, buona fortuna a tutti: ne avrete bisogno. (900 euro per un concerto?)

foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: