Allerta caldo a Roma: da lunedì con Minosse e il Piano Caldo del Campidoglio

Chiamatelo pure come vi pare, tanto che sia implacabile come il condottiero romano, il traghettatore degli inferi o il figlio di Zeus, il caldo della capitale continua a sconquassarci tutti, diventando sempre più pericoloso per le persone a rischio.

Il terzo anticiclone estivo, già entrato in città con Minosse, promette fuoco e fiamme per lunedì e martedì, con un’ondata di calore da bollino extra red, che da lunedì 9 luglio lancia a pieno ritmo il Piano Caldo del Campidoglio, soprattutto per i nonni che restano soli in città.

Oltre alla campagna “Anti-Coccolone” con misurazione della pressione nei 145 centri anziani, il numero verde Pronto nonno (800.147.741) che arriva a consegnare anche medicinali a domicilio e i volontari in bici per prestare soccorso, per le situazioni di emergenza diventano operativi anche i defibrillatori nelle farmacie (ben 180), un ambulatorio fisso della Croce Rossa a piazza di Spagna e file referenziale in farmacie e supermercati.

Iniziative affiancate da “Dragon Boat” in canoa sul laghetto dell’Eur e ginnastica rilassante con esperti, visite guidate serali “A spasso con Cicerone” con soste presso stand di frutta e acqua fresca, e “Oasi estive” al mare, alle terme, nei parchi cittadini o a bordo piscina, da prenotare per tutto il mese di luglio e agosto. Il resto come al solito sta anche a noi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: