Un pulsante su bus e tram ed arrivano i nostri - Il bottone contro le violenze

Un pulsante e passa la paura. Un bottone e Polizia e Carabinieri potranno fermare lo scippatore d’autobus o il palpeggiatore di sederi prima che questi possano mettere piede a terra.

E’ intelligente la proposta annunciata oggi dal prefetto di Roma Achille Serra: dotare autobus e tram di un pulsante direttamente collegato alla Centrale operativa delle forze dell'ordine che se schiacciato possa segnalare in tempo reale violenze, reati ed episodi illeciti a bordo della flotta di autobus e tram romani.

Sembra che Trambus abbia già preso un accordo per istallare il magico bottone a bordo dei suoi mezzi. Ora si aspetta l’adesione di Atac. Nella speranza che il bottone delle emergenze, una volta che tutti i mezzi romani ne siano dotati, funzioni realmente da dissuasore di illeciti.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: