Una serata al Teatro Vittoria per sostenere Amnesty International

Per sostenere la campagna di Amnesty International “Mai Più Violenza Sulle Donne”, l’Associazione Culturale PUNTOEACAPO e il Teatro Vittoria hanno organizzato per domenica 27 maggio una serata di solidarietà e raccolta fondi.

Alle ore 21 Cinzia Leone metterà in scena il suo spettacolo “Poche idee ma molto confuse” gratuitamente, come suo personale contributo alla campagna. L’intero ricavato della serata (il prezzo del biglietto è di 15 €) sarà devoluto al lavoro del Movimento per la difesa dei diritti umani.

Amnesty International combatte le violenze domestiche verso le donne da oltre dieci anni.

“Ciononostante le donne continuano a essere picchiate, maltrattate, violentate e in alcuni casi perdono la vita per mano dei loro stessi mariti o partner. Amnesty International ha messo a punto il Programma in 14 punti per la prevenzione della violenza domestica, che costituisce un insieme di richieste indirizzate ai governi affinché assicurino l’adempimento dei loro obblighi in merito alla protezione delle donne dalla violenza domestica”.

I biglietti per lo spettacolo di domenica sera si possono acquistare direttamente al botteghino del teatro o prenotare telefonicamente ai numeri 06/5740170 o 06/5740598.

Tutte le informazioni le trovate sul sito del Teatro Vittoria (Piazza Santa Maria Liberatrice, 10, mappa) o contattando l’ufficio stampa dell’associazione PUNTOEACAPO.

  • shares
  • Mail