JazzForAfrica, una serata speciale per unire musica e impegno sociale

Un'immagine promozionale dell'eventoVe l'avevo detto, ieri, di restare sintonizzati su 06blog se volevate avere qualche consiglio per passare il week-end in maniera interessante. Se già ho dato un piccolo consiglio agli amanti delle gite fuori porta - vi ricordo che Giochi d'Acqua e di Verde dura anche oggi - stavolta è il turno di quelli che preferiscono restare in città, e magari sono pure amanti della buona musica.

In questo caso - poi - si tratta di unire l'utile al dilettevole, il che non è mai un male. La scusa ce la dà JazzForAfrica, concerto speciale organizzato da Amref Italia e dalla Onlus Friends for Water in favore del continente africano: l'incasso della serata sarà infatti devoluto in favore di due progetti sociali in aiuto dei ragazzi di strada del Kenya e per la costruzione di un pozzo di acqua potabile nel Mali.

Il biglietto costa solo 10 euro, ma si tratta di soldi spesi bene. Oltre ad aiutare paesi che hanno bisogno della nostra collaborazione, più che del nostro odio, chi parteciperà si potrà godere un bel concertone jazz con esibizioni del percussionista Michele Rabbia, la splendida voce di Maria Pia De Vito, il pianoforte di Claudio Filippini. E poi ancora Marcello Di Leonardo, Luca Bulgarelli, Ettore Fioravanti... una lunga lista di contributi ed esibizioni, tutte da godersi.

Una serata da non perdersi per gli amanti del jazz ma non solo, che si terrà al La Palma Club in via Giuseppe Mirri, a partire dalle 20. Per trascorrere una bella serata ascoltando buona musica, e nello stesso tempo per fare qualcosa di buono, in prima persona, per risolvere i tanti problemi del mondo.

  • shares
  • Mail