Burlesque, a scuola di spogliarello (per fare felice il partner)

Ballerina burlesque - Flickr: basurablancaphotoEssì, signore e signori: è arrivata la primavera, e i nostri ormoni sono in subbuglio. Le temperature si alzano, comincia a fare caldo... tutto invoglia a toglierci i vestiti. No, ok: non è un invito agli atti osceni in luogo pubblico. È semplicemente un modo per invitarvi a fare un pensierino sull'appuntamento che ci ha consigliato la nostra amichetta egizia di Queerblog: una bella lezione di spogliarello.

Ma non stiamo parlando di uno spogliarello qualunque, bensì del burlesque, antica forma d'arte che consiste nel togliersi i vestiti... in maniera ironica. È da tempo che sognate di fare uno spettacolino "erotico" al vostro partner? Il vostro compagno/a non vi chiede altro, ma voi non avete il coraggio? Pensate che il vostro corpo non sia adatto a uno spogliarello, magari per colpa di qualche chilo di troppo o qualche curva in più? Beh, allora il burlesque fa per voi.

"Burlesque è humour, piume di struzzo, performance bizzarre e... donne poco vestite", dice il sito italiano dedicato a quest'arte. Che ci ricorda come in questo tipo di spettacolo ciò che importa non è il corpo, ma il sorriso. Insomma, una idea alla portata di tutti e tutte, anche per sviluppare un rapporto più sereno col proprio aspetto.

Se vi ho stuzzicato - l'idea era quella - allora fatecelo davvero un pensierino sul corso di burlesque che si terrà domani da Zouzou, in Vicolo della Cancelleria. Quattro ore di workshop in compagnia di Cecilia Bravo, "fondatrice e direttrice della «Fluffgirl Burlesque Society», la più importante compagnia di Burlesque canadese", per imparare qualcosa di più su quest'arte.

Il corso è a numero chiuso, ma forse fate ancora in tempo ad iscrivervi. Nel caso, telefonate allo 06 6892176 per avere maggiori informazioni. Potrebbe essere un modo diverso per trascorrere il sabato mattina e... per accendere il vostro week-end di coppia.

foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: