Domus romana nella stazione Manzoni

Una stazione della Linea A della Metropolitana di RomaDei ritardi nell’esecuzione dei lavori di ammodernamento della fermata Manzoni (metropolitana Linea A) avevamo già parlato pochi giorni fa, ma ora emergono nuovi dettagli: a otto metri di profondità gli scavi per la realizzazione di un nuovo ascensore hanno portato alla luce un muro alto circa un metro e venti, lungo un metro, con piccole porzioni di intonaco e vari elementi architettonici.

Niente di imponente ma i rappresentanti della Soprintendenza Archeologica affermano che si tratterebbe di una porzione di una domus romana della zona degli Horti Lamiani, una delle più belle aree verdi della Roma antica, e che i reperti, rimossi dal sito per non ostacolare ulteriormente i lavori, verranno esposti nella stessa stazione che diventerebbe il primo esempio di stazione archeologica capitolina.

Nel frattempo la società Met. Ro. ha reso noto che a causa del suddetto ritrovamento il termine dei lavori di adeguamento e restyling della fermata Manzoni slitterebbe a fine settembre 2007. Si spera…

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: