Una giornata al Parco della Rimembranza di Terracina

Domenica prossima, 20 maggio, si tiene la consueta "Giornata delle Oasi" organizzata dal WWF, quest’anno dedicata alle ‘piccole’ forme di vita. Per l’occasione – leggo su TravelBlog - tutte le oasi italiane del WWF saranno aperte gratuitamente. Verranno inoltre organizzati giochi, spettacoli, visite guidate e moltissime altre iniziative.

Nel Lazio le Oasi riconosciute dal WWF sono tre, Orto Botanico di Collepardo, Macchiagrande (Fregene) e Parco della Rimembranza (Terracina).

Il portale Gioveanxur, che si dedica agli eventi di Terracina e più in generale della provincia di Latina, ci segnala il programma organizzato da Emilio Selvaggi, responsabile del Parco della Rimembranza.

Il programma prevede un’apertura del parco ad orario continuato dalle 9 alle 21 con la presenza fissa dello stand istituzionale del WWF. Si potranno effettuare visite libere o con guida nell’oasi, dove si trovano resti storici e archeologici, oltre duemila specie botaniche, numerosi mammiferi e moltissimi uccelli (descritti nella scheda del WWF). Qui si trova inoltre il Giardino delle Farfalle, un sentiero attrezzato di circa 2 km, con pannelli didattici.

Dato che la giornata delle Oasi 2007 è dedicata alle piccole forme di vita, non poteva mancare “Amici insetti”, una mostra fotografica di insetti e altre piccole forme di vita presenti nel parco. Ma forse l’appuntamento più suggestivo è quello delle 20, con una visita notturna alla scoperta delle lucciole.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: