La giornata mondiale del commercio equo e solidale - Le iniziative a Roma

Domani, sabato 12 maggio, si celebra la Giornata Mondiale del Commercio Equo e Solidale. La manifestazione, istituita per la prima volta nel 1996 da News, la Rete Europea delle Botteghe del Mondo, è presente dal 2002 a livello mondiale e regalerà una serie di eventi cui sarebbe un vero peccato mancare.

“Kids need Fair Trade” sarà il motto della giornata mondiale 2007 dell’equità e la miriade di attività, eventi e degustazioni previste saranno l’occasione per sensibilizzare ed informare su questo argomento. La Convenzione sulla proibizione e l’immediata eliminazione delle peggiori forme di lavoro minorile, visto quanto detto, troverà la giusta collocazione nel quadro delle attività.

Tra le innumerevoli iniziative della Capitale ve ne segnalo una in particolare che ha stuzzicato il mio appetito e la mia finta vena sportiva: la Cooperatinva Pangea-Niente Troppo propone all’interno di una salutare “biciclettata” (con partenza da piazza Bologna) un’ottima colazione e una spiritosa pausa cioccolattosa, il tutto condito da un bel pranzo finale! Nel pomeriggio, poi, chi lo vorrà potrà fingersi ancora bambino in una divertente caccia al tesoro mentre in via Arezzo, alle 16:30 il teatrino delle marionette potrà forse garantire un bel volo a chi, come me, i piedi su terra non li quasi tiene mai...

Ma la giornata del commercio equo, è anche e soprattutto socializzazione, ovvero la possibilità di interagire con persone splendide, di accrescere la propria sensibilità e di lasciarsi guidare dagli effluvi aromatici di cucine deliziosamente etniche, ad un prezzo accessibile. Quanti ritengono che i prodotti del commercio equo non siano gustosi, avranno quindi forse modo di ricredersi …

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: