Venerdì 22 giugno 2012 a Roma: sciopero del trasporto pubblico revocato solo da Orsa per il settore ferroviario

Come temevamo, per domani, venerdì 22 giugno 2012, lo sciopero generale indetto dai sindacati Orsa, Cub e Usb fermerà per 24 ore gran parte del trasporto pubblico urbano ed extra urbano della capitale.

L’unica novità riguarda il settore ferroviario che dovrebbe essere ‘pressoché regolare’ con la sospensione dello sciopero da parte del sindacato Orsa.

Per il resto con bus, tram, metropolitane e ferrovie urbane Roma - Lido, Termini - Giardinetti e Roma – Civitacastellana – Viterbo a rischio, dalle 8.30 alle ore 17.00 e dalle ore 20.00 al termine del servizio, “stiamo freschi”, si fa per dire ovviamente con le temperature meteo di questi giorni.

Ieri finalmente dopo giorni di caos, la casta dei macchinismi deve averla spuntata di nuovo, perché il servizio metro della linea B è tornato nella media, peccato solo che dopo la chiusura della scuola quello bus alla periferia sud della città sia tornato al medioevo e ad attese per ‘diligenze’ stracariche che arrivano anche a superare i 40 minuti. Quando ovviamente quando non scioperano... immaginare domani è un incubo già oggi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: