Luca Bergamo, chi è il nuovo vicesindaco di Roma

luca-bergamo.jpg

Luca Bergamo è il nuovo vicesindaco di Roma: l'assessore alla crescita culturale viene così promosso alla seconda carica comunale in seguito al caso Marra e alle dimissioni forzate di Daniele Frongia.

Queste le parole di Bergamo dopo il nuovo incarico:

"Sono profondamente convinto che con questo governo la città possa progressivamente tornare ad essere pienamente una capitale mondiale e allo stesso tempo un luogo in cui donne, uomini e bambini che vi abitano possano vivere con serenità e soddisfazione, indipendentemente dal loro credo, dalla loro razza e dal loro orientamento. Una città dove diritti e legalità siano pienamente realizzati. Ringrazio Virginia per la fiducia accordatami e sono orgoglioso di lavorare al suo fianco".

Il nuovo vicesindaco è romano, laureato in scienze politiche alla Sapienza, e in passato ha avuto ruoli nelle giunte di centrosinistra guidate da Rutelli e Veltroni.

Questa la sua biografia dal sito del Comune:

Romano, negli ultimi quattro anni è stato il segretario generale di Culture Action Europe (CAE), la più autorevole rappresentanza del settore culturale e museale in Europa. Collocare la cultura nel cuore del dibattito e della decisione pubblica come componente essenziale per società basate sul rispetto dei diritti umani è la missione del CAE. In passato ha guidato da direttore generale il lancio dell'Agenzia Nazionale per i Giovani e la fondazione Glocal Forum, impegnata a promuovere il dialogo di pace in zone appena uscite da conflitti. Tra 1996 e il 2004 ha influenzato la vita culturale di Roma creando e dirigendo tante iniziative tra cui Enzimi o la Biennale dei Giovani Artisti grazie a cui il Mattatoio di Testaccio fu restituito alla città invece di essere venduto per fare cassa. Nei primi dieci anni della sua vita professionale ha lavorato alla progettazione di sistemi informativi con incursioni nell’intelligenza artificiale. Ha sempre unito impegno professionale con attivismo civico.

Questo il messaggio della sindaca Raggi: "Oggi ho chiesto all’assessore alla Crescita culturale Luca Bergamo di ricoprire il ruolo di vice sindaco. Mi sono confrontata con la maggioranza che ha pienamente condiviso la mia scelta. Ringrazio Luca per aver accettato l’incarico. Continueremo a lavorare insieme per il cambiamento e il rinnovamento della nostra città".

Nel seguente video le parole del capogruppo capitolino del M5S Paolo Ferrara: "Bergamo è una persona straordinaria che ha fatto con noi un percorso importante e ha dato un contributo importante a questa città in questi mesi".

  • shares
  • Mail