Roma, crolla palazzina a Ponte Milvio: era stata fatta evacuare ieri - VIDEO

11.00 - La sindaca di Roma Virginia Raggi si è recata questa mattina in via della Farnesina per verificare di persona la situazione dopo il crollo della palazzina di questa notte. Su Facebook, dopo i sopralluoghi, ha annunciato:

Non lasceremo sole le famiglie coinvolte nel crollo di questa notte della palazzina in zona Ponte Milvio. Abbiamo già attivato tutte le strutture del Campidoglio e siamo in contatto con la protezione civile, vigili del fuoco e polizia locale per fornire tutta l'assistenza del caso.

I vigili del fuoco stanno effettuando in queste ore tutte le verifiche del caso e stanno cercando di identificare le cause che hanno portato al crollo. Tra le prime ipotesi non si esclude che siano state delle infiltrazioni d’acqua, nel corso dei mesi, a portare al cedimento.

Al momento le persone evacuate - tra quelle residenti nella palazzina e negli edifici limitrofi - sono 110.

9.30 - Una palazzina di quattro piani costruita negli anni ’50 è parzialmente crollata questa notte in via della Farnesina a Roma, in zona Ponte Milvio.

Le prime avvisaglie c’erano state nelle ore precedenti, al punto che lo stabile era monitorato dai vigili del fuoco dopo che in seguito a un sopralluogo erano state rinvenute delle lesioni che potevano metterne a rischio la stabilità.

Ieri mattina, secondo quanto riferito dalle autorità, la situazione era peggiorata e ieri sera, poche ore prima del crollo, l’intero edificio era stato fatto evacuare insieme alle strutture adiacenti.

Il crollo è avvenuto intorno alle 2.30. La parte posteriore dello stabile ha deceduto e si è sgretolata a terra, mentre la facciata che dà su via della Farnesina è rimasta in piedi, anche se si prevedono nuovi cedimenti nelle prossime ore.

Nessuno è rimasto ferito nel crollo. Tutti i residenti sono stati fatti evacuare in tempo.

palazzina-crollata-ponte-milvio-roma.jpg

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail