Frattocchie, esplosione in una villetta nella notte

Una persona è morta e altre quattro sono rimaste gravemente ferite in seguito a un'esplosione all'interno di una villetta quadrifamiliare a Frattocchie, cittadina alle porte di Roma, avvenuto ieri notte: sul posto sono intervenute quattro squadre dei Vigili del Fuoco, che stanno ancora operando sul posto. Non è chiara la natura dell'esplosione ma si sospetta una fuga di gas.

Secondo quanto riporta il quotidiano Il Tempo infatti ieri in giornata erano stati svolti dei lavori nell'appartamento, costruito su due livelli, compreso l'allaccio di una cucina nella sala hobby.

La persona deceduta sarebbe un vicino di casa, un signore di 74 anni che è stato colto da malore per lo spavento, mentre i quattro feriti, due uomini e due donne, vivevano tutti all'interno della villetta. Sono tutti stati trasportati in codice rosso in ospedale.

L'esplosione è avvenuta poco dopo la mezzanotte del 28 luglio e dopo lo scoppio si sono propagate delle fiamme che hanno provocato un incendio, domato dai soccorritori solo alle 5 del mattino. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Santa Maria delle Mole, i quali stanno già indagando per accertare eventuali responsabilità penali.

Foto | Vigili Del Fuoco

  • shares
  • Mail