Elezioni comunali di Roma 2016, ballottaggio: l'incontro tv tra Roberto Giachetti e Virginia Raggi

Il confronto tv su Sky prima del ballottaggio per l'elezione del sindaco di Roma tra Roberto Giachetti (PD) e Virginia Raggi (M5s) è stato privo di fiammate, sia in termini di contenuti che (fortunatamente) in termini di toni mantenuti durante l'incontro televisivo.

Sicurezza, debito, Olimpiadi e rifiuti sono stati il terreno di scontro tra i due, fatto pacatamente: sulle Olimpiadi le opinioni, diverse e sibilline, dei due sono già state enunciate nei giorni precedenti e sono stati altri i terreni più fertili, e inesplorati, sui quali si sono scontrati i due.

Il tema sicurezza, con il candidato del Pd che propone "mille telecamere in più" e di mantenere le forze di sicurezza che si sono aggiunte a Roma per il Giubileo. Raggi punta sulla "sicurezza percepita" e su un maggior presidio sul territorio. Particolarmente sentito a Roma il tema del debito pubblico: per Giachetti occorre rinegoziare col governo, secondo la candidata del Movimento Cinque Stelle prima però serve un audit. Il confronto su Sky ha affrontato anche il tema rifiuti.

  • shares
  • Mail