Roma, autobus va a fuoco su corso d'Italia. Nessun ferito

Questa mattina verso le 8 un autobus dell'Atac, a Roma, è andato a fuoco mentre transitava su Corso d'Italia in direzione piazza Fiume, prima del tunnel. Le fiamme sembra siano partite dal motore per cause accidentali e in poco tempo hanno avviluppato l'intero mezzo, provocando un denso fumo nero e fortissimi disagi per la circolazione in zona.

Sono intervenuti i Vigili del Fuoco, che hanno domato le fiamme in breve tempo, ma i primi a giungere sul posto sono stati i carabinieri in borghese del reparto operativo di Roma: questi viaggiavano a bordo di un'auto civetta nella direzione di marcia opposta, hanno notato il fumo fuoriuscire dal mezzo pubblico e sono scesi in strada aiutando i passeggeri a scendere dal mezzo.

L'autobus, della linea 495, è andato praticamente distrutto ma nessun passeggero è rimasto ferito, anche se la paura è stata tanta:

"E' stata una tragedia sfiorata. Se fosse accaduto in galleria le conseguenze sarebbero state ben più gravi"

hanno riferito all'Ansa alcuni testimoni. Tra gli ultimi episodi simili che hanno visto protagonisti i mezzi ATAC, a inizio maggio un autobus notturno ha preso fuoco su via Casilina, anche in questo caso senza provocare feriti.

Foto | RomaFaSchifo e Twitter

  • shares
  • Mail