Roma, sciopero dei mezzi, 31 maggio 2016: gli orari delle fasce di garanzia

I mezzi Atac non circoleranno dalle 8:30 alle 12:30.

Sciopero Atac Roma, 31 maggio 2016

Il Prefetto di Roma ha emanato un provvedimento con il quale limita la durata dello sciopero dei lavoratori Atac che è stato indetto per domani, martedì 31 maggio 2016. Questa decisione è stata resa necessaria dal fatto che nello stesso giorno ci saranno anche altri scioperi nel settore del trasporto pubblico locale periferico mentre saranno in programma eventi importanti del calendario giubilare.

L’Atac ha così comunicato che lo sciopero di domani durerà solo dalle ore 8:30 alle ore 12:30, riguarderà tutta la rete e dunque bus, filobus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo, biglietterie.

Durante lo sciopero non sarà garantito nemmeno il funzionamento di scale mobili, montacale e ascensori nelle stazioni metroferroviare che eventualmente resteranno aperte. Lo sciopero è stato indetto dai sindacati faisa Confai, Orsa Tpl, Sul Ct, Usb Lavoro privato e Utl.

Pe quanto riguarda il servizio Tpl, invece, le fasce di garanzia saranno dalle 5:30 alle 8:29 e dalle 17:alle 19:59. Dunque lo sciopero durerà dalle 8:30 alle 17 e poi riprenderà dalle 20 fino a fine servizio.

I collegamenti di Cotral e Ferrovie dello Stato, invece, garantiranno il loro regolare servizio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail