Roma, abusi durante una festa parrocchiale: un arresto

20120722_polizia-567

Gli agenti della squadra mobile di Roma hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un presunto pedofilo, già arrestato il 3 maggio scorso con l'accusa di violenza sessuale a carico di due bambine di 9 e 5 anni e di tentata violenza a danno di una 15enne. Questa volta la magistratura che indaga sull'uomo, P.L. un romano di 45 anni con precedenti penali nello stesso ambito (ha già scontato 7 anni di reclusione per una pena inflittagli nel 2008), gli imputa di avere adescato una bambina di 10 anni durante una festa parrocchiale.

L'uomo si sarebbe riuscito ad allontanare con la bambina, appartarsi e soggiogandola psicologicamente l'avrebbe costretta a subire abusi sessuali e poi mantenere il segreto.

Anche i casi precedenti, per i quali era già in carcere, sarebbero avvenuti nella stessa parrocchia dove l'uomo fingeva di essere un insegnante di ginnastica artistica che stava selezionando bambine per uno spettacolo proprio della festa in parrocchia.

Sono in corso ulteriori indagini ed approfondimenti.

  • shares
  • Mail