Roma, fiamme in una sede distaccata del ministero dello Sviluppo Economico

Pompiere arrestato con cocaina e transessuale a Tor Bella Monaca

08:58 - Secondo quanto riferisce Repubblica questa mattina resteranno chiusi i licei Tasso e Righi, in prossimità di via Sicilia e via Lucania dove si trova il palazzo del MISE andato a fuoco: gli studenti per precauzione non sono stati fatti nemmeno entrare nelle classi. Le fiamme, scrive l'edizione romana del quotidiano, sarebbero scoppiate al terzo piano dell'edificio, propagatesi al quarto e sono state domate da otto squadre di vigili del fuoco accorse sul posto.

11 maggio 2016, ore 08:43 - All'interno di una sede distaccata del ministero dello Sviluppo Economico, in via Sicilia a Roma, questa mattina molto presto si sono sviluppate delle fiamme e un incendio: lo riferiscono i vigili del fuoco, che precisano non esserci nessun ferito e nessuna vittima.

Secondo quanto si è appreso dai pompieri, che sono al lavoro con 5 squadre, il quarto piano del palazzo è stato avviluppato dalle fiamme ma secondo RaiNews l'incendio sarebbe stato domato e sarebbero in corso già i primi rilievi.

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail