Roma, estorsioni aggravate: 10 arresti nel clan Spada

ITALY-VATICAN-JUSTICE-BANKING-PROBE-ARREST

I Carabinieri del Comando Provinciale di Roma questa mattina, 12 aprile 2016, stanno eseguendo a Ostia un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di dieci persone appartenenti alla famiglia Spada emessa dalla procura di Roma, che indaga su una serie di estorsioni aggravate dal metodo mafioso.

I dieci sono infatti accusati di una serie di estorsioni e della gambizzazione di una delle loro vittime.

L'operazione è stata denominata “Sub Urbe” ed è effettuata dai Carabinieri del Comando provinciale di Roma, a conclusione di una mirata e prolungata attività investigativa.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che avrà luogo alle ore 11.00 presso il Comando Provinciale Carabinieri di Roma in piazza San Lorenzo in Lucina 6, alla presenza del Procuratore Aggiunto della DDA di Roma, il dottor Michele Prestipino.

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail