Intervento record al policlinico Gemelli: asportato tumore da 15 chili

Il cancro è stato rimosso al seno di una donna dopo tre ore in sala operatoria.

ROME, ITALY:  An ambulance arrives 24 February 2005 at the Policlinico Gemelli Hospital in Rome, where Pope John Paul ll was hospitalized earlier in the day with a fresh episode of acute breathing difficulties. Earlier, Vatican spokesman Joaquin Navarro-Valls said the pope had been readmitted to Rome's Gemelli clinic because he had suffered a flu relapse and would undergo specialized treatment and tests.        AFP PHOTO /Andreas SOLARO  (Photo credit should read ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)

Intervento record al policlinico gemelli: un tumore di 15 chili è stato asportato al seno di una donna di sessant'anni. L'operazione è durata tre ore, ma la donna sta bene ed è già stata dimessa. A lavorare all'eccezionale intervento è stata l'equipe del professor Riccardo Masetti, a capo della struttura Salute della Donna.

La donna, spaventata dalla malattia che le causava anche un forte imbarazzo, ha atteso anni prima di decidersi a fare ricorso alla chirurgia, continuando a provare a fare la sua vita di sempre in famiglia al lavoro, nonostante il tumore che le creava grossi problemi sia fisici che psicologici.

"Si tratta di un caso quasi unico per le dimensioni cui era arrivata questa neoplasia, cresciuta localmente in modo abnorme", ha spiegato il dottor Masetti. Il tumore è stato completamente rimosso, chiudendo anche la ferita senza bisogno di trasferimenti cutanei. Stando a quanto affermato dal professore, non ci sarà nemmeno bisogno di ulteriori interventi.

"Purtroppo non è la prima volta che una pazienta si presenta con un tumore molto grande, ma in 35 anni di esperienza non avevo mai visto una cosa simile. Dobbiamo ancora aspettare i risultati dell'esame istologico ma in genere questi tumori hanno una biologia non molto aggressiva, ed anche lo sviluppo di eventuali lesioni secondarie avviene in modo più lento".

  • shares
  • Mail