Partorisce su un taxi a Roma, l'autista: "Emozione indescrivibile"

489540816.jpg

Una donna oggi ha partorito una bambina durante la corsa in taxi verso l'ospedale; il tassista ha fermato il mezzo ed ha aiutato la donna nella fase finale del travaglio, prima di proseguire la corsa.

Questa mattina su Radio Cusano Campus un radioascoltatore tassista che ha detto di chiamarsi Adriano è intervenuto raccontando di avere fatto nascere una bambina mentre trasportava i genitori in ospedale, con la madre in travaglio e il fratellino. Il tutto è successo nel centro di Roma.

Ecco uno stralcio dell'intervento, secondo quanto riporta Repubblica.it: "E' stata un'emozione indescrivibile, non mi era mai successa una cosa simile in quindici anni che faccio questo lavoro. Prima ho caricato un uomo che mi ha chiesto di andare a prendere la moglie per portarla in ospedale. Poi ho caricato questa signora con il suo altro bambino. Mentre eravamo in cammino verso l'ospedale, ho sentito il padre che diceva 'il bambino è fuori'. Pensavo si riferisse alla testa, invece no. Ho accostato la macchina e ho visto che la bambina era praticamente nata. Ho fatto appena in tempo ad afferrarla, altrimenti sarebbe caduta a terra. Subito dopo, visto che eravamo quasi arrivati in ospedale, è arrivato il medico che ha tagliato il cordone ombelicale. E' stata davvero una grande emozione. La donna è stata eccezionale, non si è lamentata di nulla, ha quasi partorito in silenzio. Il papà era immobile, visibilmente emozionato. Cercava di tranquillizzare anche l'altro bambino".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail