Metro B Roma: 26 novembre, mattinata di rallentamenti e disagi

metro Roma- Carlo Leonardini

La mattinata di giovedì 26 novembre è iniziata come peggio non si poteva per i romani e i turisti che devono prendere la linea B della metro: dalle 8:30 di questa mattina la seconda linea metropolitana di Roma è alle prese con rallentamenti e disagi. Prima Atac ha annunciato rallentamenti per "ridotto numero di treni in circolazione", come purtroppo capita sempre più spesso.


Meno di mezz'ora dopo, guasto a un treno alla stazione Bologna in direzione Laurentina


Proprio alla stazione di Piazza Bologna si sono concentrati i disagi peggiori, con banchine sovraffollate, proteste dei viaggiatori, e vigilantes ed esercito che sono scesi in banchina per difendere i macchinisti. I viaggiatori hanno cercato in tutti i modi di rimanere sul treno, quando questo ha provato a ripartire. Nel frattempo i treni provenienti dai capolinea erano costretti a fare marcia indietro.

Alle 9:15 Atac annunciava che il servizio era in via normalizzazione, ma al momento la linea B è ancora oggetto di forti rallentamenti.

  • shares
  • Mail