Le misure di un parcheggio romano

Suv al centro di Roma

Il centro di Roma (ma non solo quello) è probabilmente uno dei posti meno indicati al traffico motorizzato. Lo sapete, lo sappiamo. Inutile ripetercelo. Ma se proprio sembra impossibile la rivoluzione necessaria di una totale futura chiusura, almeno si potrebbe provare a limitare i danni.

Una vecchia proposta che non ho mai smesso di fare è quella di ridurre le dimensioni dei mezzi privati veicolanti e soprattutto parcheggiati. Senza fare un'altra promozione alle Smart, vi invito a guardare le foto in questa galleria.

No, non è una nuova puntata del Bacarozzo de Fero. Si tratta di una traversa stretta di via Cavour, quasi un vicolo, molto particolare (via del Cardello) con una galleria ottica unica: Il Colosseo, lato rotto, forse ancora più suggestivo.

Suv al centro di Roma
Suv al centro di Roma
Suv al centro di Roma

Ed ecco come vi appare quotidianamente. Il parcheggio è consentito. Già questo è assurdo. Ma che sia anche possibile passarci e piazzarsi con i suv è ancor più grottesco. Come in quasi tutti i vicoli romani che non siano minuscoli o privilegiati (tipo alcuni del Tridente).

Non dico che quelli con le macchine più piccole parcheggiano meglio (anzi!) ma certo si noterebbero un po' di meno. Ne convenite? Perché non cominciare a limitare le dimensioni e stabilire le misure massime consentite?

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: