Prese le "assassine dell'ombrello", una è minorenne: "È stato un incidente"

Le assassine della metro - Foto: estense.comQualcuno di voi lo ha già detto nei commenti, qualcun'altro ha esultato: le assassine della 23enne infilzata con un ombrello nella MetroB sono state arrestate. È successo ieri sera a Tolentino, in provincia di Macerata: erano pronte a fuggire in Spagna, ma sono state notate in un centro commerciale da una donna che ha subito avvisato le forze dell'ordine.

Ma Doina Matei, la 21enne romena assassina materiale di Vanessa Russo (un cognome sfortunato per quanto riguarda le "morti assurde": ricordate Marta Russo?) si difende già con una versione un po' diversa della vicenda: avrebbe colpito la 23enne inavvertitamente, senza volerlo, per difendersi. La colpa sarebbe della foga con cui la ragazza italiana si sarebbe difesa, prima schiaffeggiandola e poi cercando nuovamente di aggredirla: sarebbe a questo punto che - per difesa - la rumena avrebbe sollevato il braccio con cui reggeva l'ombrello, su cui Vanessa si sarebbe infilzata da sola.

Questa ricostruzione però non ha convinto molto le forze dell'ordine, anche a causa delle troppe incongruenze con i racconti degli altri testimoni oculari della vicenda. Per questo motivo il fermo della 21enne è già stato convalidato e la ragazza è stata portata a Rebibbia. In carcere anche l'argentino 49enne che aveva offerto ospitalità a Tolentino alle 2 donne, arrestato con l'accusa di favoreggiamento. L'altra ragazza coinvolta, una 17enne, sarà invece giudicata da un tribunale dei minori.

Ci aveva preso (almeno in parte), la nostra commentatrice MaryOriginale: le due rumene erano infatti note nella Capitale come prostitute, e anche per questo erano già state identificate dalle forze dell'ordine, che stavano controllando gli ambienti a loro vicine, per trovarle. È una giustificazione per il loro gesto? Non lo so, non credo. Ma c'è da riflettere sullo stato di abbrutimento e degrado a cui alcune donne dell'est europeo vengono costrette: donne che perdono il senso del valore della vita, e che finiscono per essere pronte a tutto.

foto | Fermo immagine da SkyTG24, Estense.com

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: