"Il suono dell'organo", concerto per gli amanti della musica sacra

Flickr:  _mirko_Passeggiare per le strade romane, di domenica, può essere sempre fonte di sorprese (non sempre spiacevoli). E così mi è successo la scorsa settimana, quando - incuriosito dalla musica proveniente dal suo interno - sono entrato dentro la Basilica di San Giovanni Bosco, a due passi dalla Tuscolana. E così ho avuto la fortuna di assistere a una bella iniziatva patrocinata dal X Municipio, "Il suono dell'Organo": una serie di concerti incentrati tutti su questo antico strumento e dedicati alla musica classica e sacra.

Il concerto si ripeterà stasera, e mi sembra quindi una cosa intelligente informarvi della cosa: alle tastiere del quinto organo più grande della Capitale (si parla di oltre 5000 canne e 70 registri) ci sarà Roberto Canali, che si esibirà in pezzi tratti da opere di Bach, Schumann, Widor e non solo. Una bella occasione per gli amanti della musica classica, che potranno ascoltarla dal vivo nello scenario della Basilica.

La settimana prossima sarà invece la volta di Luca Nicoletti, che suonerà brani di Bach, Mendelssohn e Reger. Sarà l'ultimo concerto del ciclo ad essere tenuto nella Basilica di San Giovanni Bosco: le successive si terranno infatti nella settimana fra il 20 e il 27 maggio, nelle chiese di San Marco al Campidoglio e San Bernardo da Chiaravalle.

Se vi chiedevate cosa fare, amanti della musica classica, in questa domenica di fine aprile, ora avere una possibile risposta. Da non sottovalutare.

foto | Flickr

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: