Come funziona la nuova raccolta differenziata a Roma Centro

Dal primo luglio parte la nuova raccolta differenziata a Roma Centro. Ecco come funziona e perché sta già scatenando le polemiche.

nuova-raccolta-differenziata-roma-municipi-viii-x-xiv.jpg

Da mercoledì primo luglio parte la nuova raccolta differenziata per il centro di Roma. Nei palazzi che possono ospitarli saranno forniti tre bidoni: bianco, nero e blu. Bianco per la carta, nero per i materiali non riciclabili e blu per plastica e metallo. I rifiuti organici saranno invece ritirati tre volte a settimana.

Gli edifici che non hanno disponibilità di spazio per ospitare i tre bidoni dovranno utilizzare le otto postazioni mobili che si troveranno per il centro di Roma e che saranno spostate con orari fissi dal lunedì al sabato da Largo dei Lombardi a lungotevere De’ Cenci. Una soluzione che ha provocato le prevedibili proteste dei (tanti) residenti più anziani.

Al di là del funzionamento di questa nuova raccolta differenziata, quello che in molti temono è che sarà del tutto inutile se non sarà accompagnata da controlli, multe, ritiri certi e anche rifiuti di ritiro da parte degli operatori che dovessero riscontrare irregolarità.

  • shares
  • Mail