Estate Romana 2015: gli appuntamenti con le arene e il cinema all'aperto

I programmi e le proiezioni per l'estate 2015 a Roma

arenagarbatella2009jpg

Lentamente, ancora senza grandi eventi, ancora una volta gravata dall'austerity delle casse comunali, riparte comunque l'estate Romana 2015, e lo fa con un appuntamento ormai tradizionale, quello delle arene all'aperto, per vedere i migliori film della stagione cinematografica appena conclusa all'ombra dei luoghi caratteristici della Capitale.

La prima arena a ripartire è quella del Chiostro di San Pietro in Vincoli, che riaprirà i battenti domani, 25 giugno, e andrà avanti fino al 6 settembre. L'arena, posizionata nel chiostro della basilica che ospita il complesso del Mosè di Michelangelo, partirà con i film "Le badanti", giovedì, e "Fin qui tutto bene", venerdì. Il resto della programmazione verrà annunciato domani nel corso dell'inaugurazione, e sarà presto disponibile sul sito ufficiale. Si accede dalla facoltà di Ingegneria, in via Eudossiana 18, a pochi passi dalle metro Colosseo e Cavour.

In attesa che ripartano le altre arene d'estate – attesissime quelle di Piazza Vittorio e di Castel Sant'Angelo, anche per l'afflusso di turisti e il numero di spettacoli per serata – sono state annunciate delle nuove aperture. Il 26 giugno verrà infatti inaugurata una nuova arena nel cortile dello storico Liceo Mamiani, nel quartiere Prati. Si comincia con "Song'e Napule" dei Manetti Bros. Sempre il 25 giugno, e per tutte le sere fino al 12 luglio, a Castel Sant'Angelo si terranno una serie di incontri sul cinema indipendente dal titolo "Il fringe incontra il cinema".

Terminati questi incontri, si ripartirà con la tradizionale programmazione estiva, e dal 10 luglio dovrebbero entrare a regime tutte le arene di Roma, che quest'anno saranno a Cinecittà, Garbatella, Villa Lazzaroni e San Saba, oltre a quelle già citate.

Per gli amanti del cinema non ci sono però solo le Arene: ecco alcuni appuntamenti aggiuntivi da non perdere. Alla Casa del Cinema, con ingresso gratuito, dal 29 giugno una rassegna di film italiani e internazionali collegati a Expo 2015, qui il programma. Fino al 30 luglio, prosegue il Festival del Cinema a piazza San Cosimato, Trastevere, con proiezioni gratuite di classici del cinema. Infine, nei giardino di Villa Medici, dal 6 al 17 luglio sarà la volta di una rassegna dedicata a Jean Louis Trintignant e a Vittorio Gassman.

  • shares
  • Mail