Ristorante Peruviano a Roma



“La Fortaleza del Inca”


Menù

- Carne, tanta. Anche insolita, come il cuore di manzo. Patate, tante. Con creme deliziose, spezie saporite e vagamente piccanti. Riso sopra ogni aspettativa.


Esoticità

- Mais preparato con ricetta sconosciuta, banane fritte, tapioca.


Blasonato

- No, ad un anno dall’apertura Roma non si è ancora accorta di questo locale, un fattore che influisce positivamente sui prezzi.



Ambiente

- Vagamente anonimo. Le tovaglie di carta non aiutano l’atmosfera.


Sulle pareti

- Nulla che si noti tranne un televisore che dispensa un documentario sul Perù. Il più magniloquente documentario sul Perù mai girato da un regista. Tutto ciò che non ha una storia millenaria, ha comunque una tradizione antichissima. Ogni manufatto umano e dono naturale è maestoso, superbo.

In cucina

- Una signora cuoca che chiediamo di incontrare per porgerle i nostri complimenti.


I dolci

- forse l’unica portata non all’altezza del resto.


Il conto

- Con 15 euro si ottiene la serenità interiore.


Dove

- Via Romanello Da Forlì, 14. Traversa poco evidente poco oltre l’inizio della Prenestina. Tel. 0621704826


Foto

- scattata da 06blog il 19|09|06 alle h 22:43.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: