Il sito del Comune di Roma si rifà il look


Il portale del Comune di Roma si riorganizza completamente e mette online una nuova versione con una veste più moderna e razionale. Tutto questo secondo i canoni più comuni dell'accessibilità web, diventata ormai un tema essenziale quando si parla di portali e website, specialmente istituzionali.



La navigazione del portale è effettivamente più snella e specialmente l'home page ha risentito dei benefici del restyling. Messi in evidenza ed enfatizzati i servizi interattivi che consentono di snellire online alcune pratiche burocratiche. Le voci precedenti dei menu sono state raggruppate per temi e per uffici. Le notizie di primo piano sono state raggruppate per argomento e sono più facilmente fruibili.


Fin qui tutto bene, ma navigando i link ad alcune pagine non sono stati aggiornati e spesso le pagine richieste non sono disponibili. Insomma si è partiti con il piede giusto, ma c'è ancora molto da fare...

D'altra parte nello stesso comunicato di presentazione si ricorda:

Il nostro portale è un universo complesso, che rispecchia l'ampiezza e la complessità della 'macchina comunale': decine di migliaia di pagine, numerose redazioni, temi trattati in più sezioni perché il Comune fa molte cose a più mani, con il lavoro congiunto di diversi uffici. Rifare la struttura del portale non è dunque impegno di breve durata, ma lo abbiamo avviato. Intanto ci auguriamo che la nuova home page abbia il vostro gradimento. E vi ringraziamo perché siete in moltissimi a consultarci, in molti a scriverci per darci una mano a correggere il tiro quando occorre, in molti a seguirci con assiduità. Continuate a farlo.

E voi, che ne pensate? Meglio il nuovo o il vecchio portale?

  • shares
  • Mail