Come corpo morto cadde

Caratteristico, emoziante, metaforico, sintomatico, amato, odiato, schernito, sottovalutato, sovrastimato; e da oggi anche schiacciato. Dalla sua stessa gloria. Ma di cosa stiamo parlando? Del lampione di Ponte Milvio e dei lucchetti mocciosi. Oggi il palo dell'amore si è ammosciato (leggi: crollato) sotto il peso insostenibile dell'emotività di chi è unito dal bel sentimento e dalla lettura di quel libro lì.

Ora sì, dopo tante discussioni e tante fotografie, che questo lampione può rappresentare appieno ciò a cui è stato destinato da un romanzo di successo e dai suoi giovani proseliti. Con una morale preziosa: la troppa passione strazia ogni desiderio.

  • shares
  • Mail
47 commenti Aggiorna
Ordina: