Mercatini di giugno a Roma: vintage, associati, all'aperto

04NatalealMercatinoGiapponese

Con giugno cambia la mappa dei mercatini della capitale che in molti casi si concedono una pausa estiva o migrano altrove, in ogni caso la città non resta sfornita, tra temporary shop, mercati associati e bancarelle estive.

A coprire tutto il mese provvedono le proposte vintage e d’epoca del Temporary Shop delle Sorelle Zurlo, da venerdì 8 a domenica 10 all’HOTEL VALADIER in Via della Fontanella 15, e contemporaneamente, ad ingresso libero e orario continuato dalle 10.30 alle 20.00, alle Scuderie di Palazzo Ruspoli (via Fontanella Borghese 56/b), con gli sconti sulla collezione Primavera Estate 2012 e speciale Moda Bimbi, appuntamento che si rinnova a Palazzo Ruspoli anche dal 15 al 17, dal 22 al 24, dal 29 giugno al 1°luglio.

Se è già ufficiale il ritorno a settembre dell'handmadeARTVintage&co del Welcome to the Market, domenica 10 giugno il MercatoMonti si concede l’ultimo appuntamento con la Ci Vediamo a Settembre Edition per salutare tutti i suoi espositori, amici e frequentatori con festa, piscina, cocktail e tanta musica, in una località svelata solo a chi si prenota on line per andare.

Domenica 10 anche il Vintage Market del Circolo degli Artisti si concede l’ultimo mercatino delle pulci di stagione, tra la produzione di stilisti indipendenti, artigianato, oggettistica, Vintage CONSOLLE Supermarket e workshop 40′S MAKE UP per imparare a truccarsi come Rita Hayworth, Vivien Leigh o Veronica Lake. Più o meno.

Tranquilli però, perché non ci lascia del tutto e da domenica 17 giugno, il Vintage market del Circolo degli Artisti, l’Happy Sunday Market del Lanificio e il Mercatino Giapponese del Black Out Club approdano al Roma Vintage nel Parco San Sebastiano con i Mercati Associati della domenica, dalle 15.00 fino a tarda notte ad ingresso libero

Ogni domenica dalle 19 alle 23, insieme all'aperitivo e ai delicatessen si può comunque contare anche sul mercatino in giardino del Necci Market, divertente, colorato, conveniente e come al solito, ricco di iniziative..

Come al solito ogni segnalazione è ben accetta, direttamente nei commenti o scrivendo a: cut.tiva@gmail.com.

  • shares
  • Mail