La settimana dei Municipi: l’estate sta arrivando!


Staccato dal calendario l’ultimo foglietto di maggio, ormai ci vediamo già in costume da bagno sul lettino a prendere il sole, a prescindere da che tempo faccia… e a pensarla così non siamo solo noi cittadini che, stanchi del biancume invernale e dei maglioni di lana non vediamo l’ora di arrostirci sulle spiagge, ma anche le amministrazioni dei Municipi, che ormai pensano e agiscono come fosse estate.

E qual è la prima cosa che vi viene in mente quando diciamo estate? Ma certo, la fine della scuola! Secondo uno studio interessante sulla dispersione scolastica promosso dalla Provincia, il maggior numero di bocciati risiede nel Municipio V (zona Tiburtino), dove 1 ragazzo su 5 non ce la fa a superare con successo l’anno, seguito dal Municipio VII, VII e XIX. Gli studenti più ‘secchioni’, invece, abitano nel Municipio XV, dove la percentuale di ripetenti è la più bassa della città. Il Municipio X, invece, è quello in cui ci sono meno ritiri, ma anche nel II e nel XVI, mentre il record dei trasferimenti da un istituto a un altro va al Municipio XVIII.

Ma d’estate arrivano anche le manifestazioni estive dell’Estate Romana: il Municipio XVII ha già presentato la kermesse gratuita ‘Letture d’estate lungo il fiume e tra gli alberi’ che inizierà domani e si concluderà il 2 settembre, a Castel Sant’Angelo. Già dai primi del mese scorso, invece, è partita la battaglia contro le zanzare tigre: la disinfestazione è iniziata dal Municipio XV e toccherà, ovviamente, tutto il territorio comunale fino a novembre.

C’entra poco con la stagione calda, invece, ma comunque è una buona notizia per tutti l’apertura nel fine settimana delle prime 3 delle 4 fermate della linea B1 della metropolitana, che sarà operativa a partire dall’11 giugno e servirà principalmente gli abitanti dei Municipi II, III e IV. In centro, invece, nel Municipio I, pare che venga finalmente ripristinata la fermata d’autobus in via del Plebiscito (quella sotto casa di Berlusconi, per intenderci).

Sempre nel Municipio I, ma a Trastevere, via libera alla rimessa a posto delle aiuole nelle piazze dedicate ai poeti romani Belli e Trilussa, mentre alla Garbatella, Municipio XI, sta per riaprire il mercato coperto che sarà il terreno commerciale dei Farmer’s market, cioè i produttori a km 0… con buona pace degli altri.

Nel Municipio IV si parla di sicurezza stradale e si è deciso di adottare in pianta stabile gli autovelox mobili ‘Velo ok’ che fanno parte del progetto nazionale ‘Noi sicuri’ ma qui al loro esordio nella Capitale. Il Municipio VI, invece, ha deciso di conferire simbolicamente la cittadinanza ai bambini nati in Italia da genitori stranieri residenti nell’area: certo, è solo un atto simbolico, ma è meglio di niente…

Infine, il Municipio XI ha deciso di schierarsi accanto alle centinaia (1400 per la precisione) di precari che lavorano per i vari Municipi della Capitale: senza di loro i Municipi chiuderebbero, una realtà molto diffusa a quanto pare…

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail