Occhi allo scorcio: chi c'è dietro l'indice?


Sembra impossibile "nascondersi dietro un dito", ma questo tizio di marmo ce l'ha fatta. Vediamo, fra i nostri lettori più bravi a cogliere i dettagli, chi lo smaschera per primo.

Non aggiungiamo indizi, perché lui è veramente famoso in città. Sarebbe "ridicolo" farlo. Piuttosto speriamo che le risposte nei commenti non temano la popolarità via social network.

Del resto c'è solo da essere fieri di essere papabili campioni dei Romani de Roma di 06blog.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: