La settimana dei Municipi. Minisindaci pasionari

colosseo Minisindaci pasionari. Si impegnano per grandi battaglie civili nazionali così come per il decoro sotto casa, per i diritti dei più piccoli altrettanto che per il ridisegno del territorio municipale.

Presidio con raccolta firme contro l'apertura del Centro Commerciale denominato Valle Aurelia in Municipio XVIII, con la partecipazione del minisindaco Daniele Giannini. Sono ben 200 i commercianti che hanno aderito alla protesta, allestendo dei gazebo per la raccolta firme. Giannini, sempre in settimana, si è recato in piazza Irnerio al presidio di protesta dei lavoratori dell'azienda ospedaliera IDI - San Carlo di Nancy.

Il presidente del Municipio XII Pasquale Calzetta, ha promosso la fiaccolata 'Un Fiore per Melissa', in ricordo di Melissa Bassi, morta nell'attentato dello scorso 19 maggio dinanzi all'Istituto professionale Morvillo Falcone a Brindisi.

I cittadini, i ragazzi e i rappresentanti di associazioni e istituzioni del Municipio III hanno organizzato la 'Marcia della legalita': per la scuola, contro la mafia', partita da via Reggio Calabria, dalla scuola 'Falcone Borsellino' per giungere a piazza Bologna, davanti alla Meridiana dedicata proprio a Falcone e a tutti i morti per mafia.

Sabato invece si terra' a Casalotti la VII giornata del decoro organizzata sempre dal Municipio XVIII e dalle associazioni anti degrado e contro le affissioni pubblicitarie abusive. Dalle 10 alle 13 cittadini, volontari, rappresentanti del XVIII, Ama e Vigili Urbani ripuliranno il quartiere, tra via Borgo Ticino e piazza Ormea. L'appuntamento e' presso il giardino adiacente alla Villa Romana.

Nel Municipio XI è stato istituito ed è operativo il Registro dei Testamenti Biologici e delle Ultime volontà di vita. “Il Municipio è da sempre convinto che incrementare tanto la facoltà di scelta degli individui che la sfera dei diritti civili sia un dovere delle Istituzioni di ogni livello”, ha spiegato Andrea Catarci, Presidente del Municipio.

Combattivo anche il minisindaco del Municipio VIII Massimiliano Lorenzotti che promette ferro e fuoco per l'individuazione di Corcolle come sito alternativo per la discarica attualmente sita a Malagrotta. “Questa decisione e' inaccettabile e noi stiamo studiando il da farsi. Non dico pero' al nemico come ci muoveremo. Questa' e' tra virgolette una guerra".

Così come è combattivo Andrea Catarci, presidente del Municipio XI sui tagli alla scuola. "Nel nostro territorio l'apprensione delle famiglie è davvero alta, giungono continue segnalazioni sul fatto che non è prevedibile quante sezioni a tempo pieno si potranno formare e con quali orari.Il Municipio XI - conclude Catarci - sosterrà gli insegnanti, i sindacati, le scuole, le famiglie nella battaglia contro questi micidiali e ulteriori tagli e sarà presente alle mobilitazioni in programma in questi giorni”

Sul piede di guerra anche il presidente del Municipio XVII, Antonella De Giusti, che preannuncia come “il Municipio XVII non intende subire passivamente il ridisegno dei territori municipali che il Campidoglio sta mettendo a punto centralmente. Anche perché le proposte che filtrano sono assolutamente inadeguate e insoddisfacenti”.

Il progetto è invece, spiega, “quello di riunificare I e XVII Municipio, per creare un nuovo grande Municipio centrale dotato di poteri più ampi degli attuali in materia di sicurezza, commercio, mobilità, decoro”.

Antonio Stampete, consigliere comunale del Pd nel Municipio II, che segnala come "molti cittadini del XVIII, del XIII e del XV Municipio e del XIX, per fare solo alcuni esempi, mi scrivono per lamentare il permanere negli anni dell'esclusione dei propri figli dalle graduatorie per i posti disponibili negli asili.

Il presidente del Municipio IV, Cristiano Bonelli, ha infine inaugurato il centro Diadema, un vero e proprio centro servizi per famiglie nel nuovo quartiere Porta di Roma, in IV municipio, con attivita' ludico-educative, laboratori di lettura, consulenze pedagogiche - e anche legali - per mamme, papa' e bambini, tutto completamente gratuito, in via Dolores Palumbo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail