La pizza ai tempi della crisi


Colpa del clima, colpa del calcio sempre in tv, ma insomma, fa un po' effetto notare note pizzerie del Centro semivuote durante il fine settimana. Non mi era mai capitato di incontrare camerieri in certe zone sempre prese d'assalto, che girano i pollici, o che addirittura t'invitano a prendere un tavolo!

Gli stessi che nemmeno ti rispondevano quando ti avvicinavi qualche tempo fa per "lasciare il nome - c'è d'aspettare un po'". C'è anche un'altra curiosa novità in certi locali una volta famosi per il conto sulla tovaglia.

La ricevuta! Magari condita dall'aumento proporzionale per questo. Buffo, come se lo sconto fosse una concessione al cliente. Ma scusa, se non pagavi le tasse prima, le pagavo io per te. Quindi dov'era la differenza? Ad onor del vero, devo riconoscere che altri posti tradizionali, avevano, almeno l'altra sera, ancora la fila fuori dalla porta.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: