Air Terminal Ostiense: dai Mondiali '90 a Eataly & Ntv, tra binari e sapori made in Italy

EATALY

Da vera cattedrale del deserto a tempio del gusto e dell’eccellenza Made in Italy, l’Air Terminal Ostiense ha appena inaugurato la sua nuova facciata e destinazione d’uso, con vetrate pronte a riflettere l’immensità del cielo e le fragranze di Eataly, su binari che vibrano al passaggio dei treni rossi superveloci di Ntv, la nuova compagnia ferroviaria privata di Montezemolo e Della Valle che si prepara a far concorrenza a Fs.

L’eccellenza ferroviaria progettata da Julio Lafuente per i Mondiali di calcio del 1990, abbandonata all’incuria poco dopo la finale di Germania-Argentina, risplende finalmente di luce nuova oltre i binari della Stazione ferroviaria di Roma Ostiense, con il suo vetusto stile impero. La luce e il fragore del palazzo della ristorazione di qualità con servizio treno deluxe, annunciato dal paesaggio di carrelli colorati di plastica ‘sostenibile’ che si staglia nel parcheggio ancora in fase di scavo.

La nuova sede di Eataly porta anche a Roma i frutti del progetto agroalimentare made in Italy, nato dall’incontro tra il patron Oscar Farinetti e il fondatore di Slow Food, Carlo Pettini, con tanto cibo per tutti i gusti e le tasche, da acquistare e mangiare sul posto, dal mercatino di frutta e verdura (con pesche a 1euro al kg profumo compreso) all’osteria romana, dalla pescheria al ristorante di pesce, dove trovare acqua in bottiglietta di vetro a 69 centesimi (anche fresca) e tanti prodotti di stagione dei Presìdi Slow Food, dalla bottarga di Orbetello al lonzino di fico, dalla fagiolina del lago Trasimeno alla robiola di Roccaverano ..

EATALY
EATALY
EATALY
EATALY
EATALY

Quattro piani di open space a vista, concepiti per tentare sensi e palato con 4 mila prodotti che affrontano le centinai di declinazioni che offre un ingrediente naturale, dalla cucina alla cura del corpo, senza trascurare quella dell’anima, che passa per l’olio, il latte crudo, salumi e formaggi che arrivano da ogni angolino d’Italia, la cedrata (Baladin) tra la spuma e il chinotto (Lurisia), il latte di Paliano vicino ai biscotti (Corsini) senza zucchero ..

Una vera manna, almeno per ora, per tutti i curiosi accaldati e gli impiegati della zona, che possono pranzare al volo con una focaccia, una piadina, pizza a taglio, un panino 'ino', un fritto da consumare seduti al bancone o al cartoccio, gelato light o qualche assaggio del caseificio, approfittando di una passeggiata digestiva e condizionata tra gli scaffali.

Passeggiate lungo la vie dell’olio e quella delle spezie, con pausa torroncino, o libri da sfogliare, approfittando delle aree ‘didattiche e emozionali’ che precedono ogni reparto di vendita, per educarsi un po’ su storia, cultura, sapori e folclori locali dei prodotti.

I cosciotti di prosciutto sono comunque meglio di un’insegna per il bancone dei salumi, mentre nell’aula della Birra è difficile trovare qualcuno senza baffi di schiuma.

Per il nostro sindacoDire no al consumismo, significa dire di sì alla qualità del consumo, che fa bellezza, territorio e qualità vera. Questa realtà aggiunge una altro elemento; bisogna comunicare la bellezza e la cultura. L'Air terminal era l'esempio massimo dello spreco, ed oggi viene valorizzato, dopo 20 anni, da un'iniziativa bellissima come Eataly. Questa è la vera risposta alla crisi”.

A credere un po’ meno nella bellezza che salverà l’Italia, sono ovviamente quasi tutti i commercianti delle zone limitrofe, che almeno nei primi tempi risentiranno del nuovo arrivato nelle ore di punta, anche se in parecchi confidano nella crisi economica e dei valori di tanti clienti, che anche quando non sono costretti a comprare al discount per arrivare a fine mese, preferisco spendere per status, tecnologia e viaggi, lasciando in coda il cibo.

In ogni caso se vi ho incuriositi rimandate la vostra visita a domani, dalle dalle 10 alle 24, perché dopo "l'enorme afflusso di questi giorni" Eataly oggi resta chiuso 'per organizzare meglio il servizio'.

EATALY
EATALY

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: