Scoiattoli a Roma


Nei parchi di Londra sono così tanti e così abituati all'uomo che spesso si spingono fino ad afferrare il cibo dalle mani dei bambini. Ma anche a Roma, con un po' di pazienza, è possibile incontrarlo nei parchi. Parliamo dello scoiattolo, uno degli animali selvatici piu presente nelle aree verdi della Capitale.

Dove bisogna andare per avere un incontro ravvicinato con questo simpatico roditore? Per chi non lo sapesse a Roma vivono diverse colonie di scoiattolo, sia del tipo europeo (ovvero quello con i peli arancione-rossiccio) sia del tipo americano (quello grigio, tipo Cip&Ciop, foto a seguire). Il gruppo più numeroso si trova a villa Ada, nella parte boscosa più lontana dalla presenza umana. In questa zona sono presenti sia gli scoiattoli europei che quelli americani. Soprattutto la mattina, ma non solo, standosene silenziosi e guardando in alto non è affatto raro incrociarne più di uno (più difficile, invece, incontrare le volpi, presenti anche nel parco del Pineto).

Altri piccoli gruppi di scoiattoli si trovano a villa Borghese (tipo europeo) e nel parco di Monte Mario (tipo americano) dove si confondono con la più numerosa colonia di pappagallini verdi... (Segue una foto del tipo americano).


  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: