La settimana dei Municipi: pronti per la prova costume


Spero che non troviate il titolo troppo irriverente, ma mi sembrava particolarmente adatto alle notizie municipali di questa settimana di primo grande caldo, che, manco a farlo apposta, sono quasi tutte di ambito sportivo.

Il Municipio XI, ad esempio, ha festeggiato in pompa magna i recenti risultati di Althea Ciminiello, già campionessa italiana di pugilato femminile che proviene dal Team Boxe Roma XI ed è nata e cresciuta alla Garbatella, che di tale territorio, appunto, fa parte. Come si dice: ogni scarrafone…

Lo scorso weekend, invece, nel Municipio XVIII ci si è dati al tennis. In collaborazione con l’associazione culturale Suadela, infatti, è stata organizzata l’iniziativa ‘Tennis per tutti’, durante la quale chiunque abbia voluto avvicinarsi a questo sport ha potuto usufruire delle lezioni gratuite di istruttori della Federazione italiana tennis presso il Tennis club Casalotti.

Sempre il Municipio XVIII, poi, ha intrapreso un intervento volto ad allungare di circa 400 metri la pista ciclabile in via di Valcannuta e via Gregorio XI, nel quartiere compreso tra l’Aurelia e Boccea. L’intervento è stato fortemente voluto dal presidente Daniele Giannini che si definisce un ciclista e promuove con entusiasmo questa forma di snellimento del traffico locale, nonché di snellimento del fisico.

Ma a fare la ‘prova costume’ non sono solo gli abitanti, ma anche i luoghi, a quanto pare: in realtà di sano movimento devono averne fatto i cittadini del Municipio XX che hanno partecipato alla pulizia della stazione di Cesano, nell’ambito dell’iniziativa, supportata da Ama, ‘Ama Vivi Vejo’, nata per la tutela del decoro urbano.

Anche il Municipio XVIII ha celebrato il Decoro Day, mentre nel XIX è stato sgomberato un insediamento abusivo con qualche quintale di spazzatura in quel di via del Casal Lumbroso. Il Municipio XVI, infine, si schiera contro l’ipotesi di apertura di un nuovo drugstore corredato di parafarmacia in viale dei Colli Portuensi, perché gli esercizi commerciali aperti h 24, si sa, portano con sé degrado ambientale.

Sempre meglio che star fermi (come i lavori in via Due Ponti nel Municipio XX), hanno scelto l’andatura, soft, della fiaccolata, i 200 cittadini cui si sono aggiunti 300 ciclisti dell’associazione salvaciclisti che hanno manifestato qualche sera fa contro il Pup in via Enrico Fermi, Municipio XV.

Infine, anche se esula dal tema, vorrei segnalare l’iniziatica promossa dal Municipio V e da molte realtà di quel territorio, a partire dalla Protezione civile, dall’associazionismo locale e dalla parrocchia: questa mattina si svolgerà l’incontro ‘Nessuna crisi economica vale una vita’ per cercare di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tremendo incremento dei suicidi causati dalla mancanza o dalla perdita di lavoro e di prospettive economiche. Una bella iniziativa alla quale speriamo ne seguano altre, ma speriamo anche che presto non ne servano più.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail