Laura Morante, una settimana in rassegna al Cinema Trevi

Foto: www.festivaldelleletterature.itMa quanto ce piace Laura Morante? Ce piace, ce piace. E piace anche alle nostre amiche di Pinkblog, che dedicano all'attrice italiana un bel post (fate i bravi, andate a leggerlo). Un post che ci informa anche di una interessante rassegna dedicata all'artista grossetana al Cinema Trevi, notizia che io giro ai nostri tanti lettori appassionati di cinema (vi abbiamo un po' trascurati, in questo periodo).

"Laura Morante: la musa discreta" proietterà - da oggi al 7 aprile - 13 titoli che hanno visto l'attrice protagonista: dal verdoniano "L'amore è eterno finché dura" al mucciniano "Ricordati di me", passando per "Un viaggio chiamato amore" e i film targati Nanni Moretti a cui la Morante ha partecipato. Si comincia proprio con uno di questi: stasera alle 21, infatti, sarà proiettato il (bellissimo) "La stanza del figlio" che nel 2001 le fece vincere un David di Donatello come migliore attrice.

Laura Morante è una attrice molto legata al mondo del "cinema romano", tanto da dovere il suo successo proprio ad un film del romano Moretti, "Bianca", che nel 1983 le diede popolarità. Chi volesse incontrarla o vederla dal vivo, non ha che da affrettarsi: sempre oggi infatti, l'attrice sarà presente alle 18 ad una "tavola rotonda" alla Cineteca Trevi, che sarà preceduta dal cortometraggio "La valigia dell'attore". Fateci un pensierino.

"Laura Morante: la musa discreta"

Cinema Trevi Cineteca Nazionale

Vicolo del Puttarello, 25 (mappa)
Tel.: 06.6781206

foto | www.festivaldelleletterature.it

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: