Maggio a Roma: cambio di stagione e di guardaroba al Mercatino

stand handmade al Mercatino Giapponese di Roma

Con l'arrivo del caldo, del cambio di stagione, di taglia o dell'estratto conto (sig!sob!), il guardaroba da rinfrescare diventa una necessità impellente che il nostro consueto tour di mercatini è pronto ad assolvere, prima di pause o trasferimenti estivi, con ricche proposte di nuovo creativo, usato rivisitato, design ingegnoso, recuperi d'artista o solo da bravo artigiano..

Al confine dei mesi e a giudicare dalle temperature di questi giorni anche delle stagioni, le proposte vintage e d’epoca del Fashion Store delle Sorelle Zurlo, rimangono fino al primo maggio, dalle 10.30 alle 20.00, nelle scuderie di Palazzo Ruspoli e Rucellai (via Fontanella Borghese 56/b), aspettando il Gala del Bijou in piazza S. Lorenzo in Lucina 5.

Lo shopping “unu...sual” degli stilisti indipendenti del MercatoMonti prosegue la sua Weekend Edition, raddoppiando l'offerta di creativi, artigiani, vintagisti e bric a bracconieri già da sabato 5 e domenica 6 maggio.

Per domenica 6 però la scelta è più ampia e contempla anche l'usato e l'handmadeARTVintage&co del Welcome to the Market che tra tanti stand offre anche gallerie d'arte, tornei di calcio balilla, Aperitivo & Acoustic Live Show alle 18.00.

Con le temperature più miti e la voglia di uscire, da domenica 6 maggio, e ogni domenica dalle 19 alle 23, insieme all'aperitivo e ai delicatessen torna anche il mercatino in giardino del Necci Market, divertente, colorato, conveniente e come al solito, ricco di iniziative..

Purtroppo però nella stessa domenica chiude la sua stagione l'Happy Sunday Market al Lanificio Factory (Via di Pietralata 159A), con un Gran Finale Party che saluta per un po' lo shopping conveniente e particolare, con ricco spuntino per colazione e brunch.

Per consolarci domenica 13, a partire dalle 17, il Vintage Market … MEETS A.N.G.E.L.O. al Circolo degli Artisti, con un vero e proprio Temporary Store itinerante e la formula di shopping Happy Kilo escogitata da Angelo Caroli (A.N.G.E.L.O. Vintage Clothing) e inaugurata a Pitti Uomo, dove i capi si pesano su speciali bilance d'epoca e si pagano al kg, ovviamente ad un prezzo speciale. Una curiosa proposta completata dai consueti spuntini, un set trucco a cielo aperto con workshop tenuto da una make-up artist professionista al suono della vintage consolle.

Per il Mercatino Giapponese al Black Out Club (Via Casilina 713), e i festeggiamenti del suo 5°Anniversario, dobbiamo aspettare il 27 maggio dalle 10.00 fino alle 20.00, perfetto per chi è a caccia di giapponeserie, sushi, gadgets, ricercatezze orientaleggianti come l'Origami Art-Shodo(Calligrafia) o un Rosario Buddista, ceramiche d'epoca e Manga, accessori in fimo o personalizzati dall'intramontabile Hello Kitty, volendo anche sorprendenti rivisitazioni di accessori e abbigliamento tradizionale.

Per un anticipo d'estate romana che strizza l'occhio a quelle passate, sabato 12 maggio, nel casale del Viper Deluxe, immerso nel verde in Via di Tor Cervara 109/125, si inaugura l'Espo vintage del “CinSano Village – I favolosi anni ‘60”.

All'appello come al solito manca sempre qualcuno, così come aspettando conferme e link, il vostro aiuto è sempre ben accetto, direttamente nei commenti o scrivendo a: cut.tiva@gmail.com.

  • shares
  • Mail