Passeggiate Romane: in tram d'epoca con live jazz, aperitivo e after dinner

TRAMjazztavoli

Muoversi con i mezzi di trasporto pubblico a Roma non è quasi mai una ‘passeggiata’ rilassante, anche senza il traffico, le deviazioni, i lavori in corso, i guasti tecnici di vetture vetuste e tris di scioperi come quello di venerdì prossimo.

Per la nuova flotta di 399 bus, climatizzati, blindati, videosorvegliati, e super attrezzati, ci vuole ancora un’altra primavera, sperando che sia quella del 2013, mentre sono proprio i mezzi che di primavere ne hanno tante ad assicurare in genere le passeggiate romane on the road più belle e suggestive.

Approfittando della “Settimana della Cultura 2012” per esempio, dal 18 al 22 aprile torna a sferragliare sulle rotaie capitoline l‘Ottofinestrini “907”, il tram storico costruito nel 1928 da Carminati & Toselli di Milano, che ha circolato per oltre 40 anni sui binari della Città Eterna.

Atac Spa in collaborazione con Tramjazz, GRAF (Gruppo Romano Amici della Ferrovia) e Zetema, propone questo nostalgico ritorno a passeggio da Piazzale Flaminio a Piazza Risorgimento, anche per un aperitivo delle 20.00 o un cocktail after dinner delle 22.00, da sorseggiare a ritmo jazz live di Michael Supnick (tromba e voce) e Michele Ariodante (chitarra) con le luci della città negli occhi (€.30,00 a persona da prenotare on line).

  • shares
  • Mail