Pasqua 2012 a Roma: percorsi e mezzi deviati dalle 5 Via Crucis

atac b-n-colore

La Pasqua devota al Sacro e ai percorsi spirituali, inaugura oggi il lungo cammino dei fedeli con la prima delle cinque Via Crucis di questa settimana, pronte ad attraversare diversi quartieri della capitale, da Trastevere a Monti, dall'Esquilino a Centocelle, fino a Pietralata, con la consueta profusione di mistica devozione racimolata anche dagli insospettabili e le altrettanto 'naturali' ripercussioni sulla mobilità e i mezzi di trasporto pubblico.

Dalle 17 di oggi parte la processione di Trastevere, che muovendosi da piazza Santa Maria in Trastevere a piazza San Francesco d'Assisi, passando per piazza san Callisto, via di San Cosimato, via Natale del Grande, via San Francesco a Ripa, via delle Fratte di Trastevere, via dei Fienaroli, piazza Santa Rufina, piazza San Giovanni de Matha, via della Lungaretta, via della Luce, via dei Genovesi e via Anicia, rischia di causerà brevi stop o deviazioni alle
linee 8, H, 44, 125 e 780.

Luci e fedeli torneranno venerdì 30 ad interessare la mobilità del rione Monti e delle linee 71 e 117, dove dalle 19.30 alle 20.30 la Via crucis con arrivo e partenza dalla chiesa di via della Madonna dei Monti, attraversa via Baccina, via Sant'Agata dei Goiti, via Panisperna, via Urbana, via Leonina e via dei Serpenti, seguendo le tappe della sacra rappresentazione dei gruppi statuari viventi.

Nella stessa serata dalle 20 alle 22.30, circa 300 fedeli prenderanno invece parte alla processione organizzata dalle parrocchie del quartiere Esquilino, che parte e torna alla parrocchia di San Eusebio dopo aver percorso piazza Vittorio, e causando temporanei stop o deviazioni al percorso dei tram 5 e 14 (che dalle 20 saranno in servizio con bus) e delle linee 105, 360, 590 e 649.

Quasi contemporaneamente, agli antipodi della città partono anche le processioni che attraversano la zona di Collina Lanciani e Centocelle.

La Via crucis in zona Collina Lanciani organizzata dalla parrocchia San Fedele da Sigmaringa attraversando via Mesula, via di Pietralata, via la Mentorella, via Monti di Pietralata, via Curioni, via Zambonini, via Repossi e via Giorni, a partire dalle 20.45 potrebbe creare qualche rallentamento o deviazione alle vetture delle linee 211 e 445.

A Centocelle a partire dalle 20,30 i fedeli in processione da piazzale delle Gardenie a via dei Castani, invece difficilmente non causeranno rallentamenti e brevi stop alle 8 linee bus e tram (114, 312, 412, 450, 452, 5 e 19) che attraversano la zona.

A questo aggiungete anche nche possibili deviazioni per i bus della linea 444 per una processione a Torraccia dalle 21, mentre quella a San Basilio dalla stessa ora, procedendo lungo via Morrovalle, via Recanati, via Maiolati, via Fabriano, via Filottrano, via Jesi, via Senigallia, via Corridoinia, rischia di fermare o deviare le linee 343, 344, 404, 444.

  • shares
  • Mail