06blog 6 tu: quando il cassonetto fuma

Fabrizia ci scrive e ci manda questa serie di foto. Siamo in via Siracusa, nei pressi di villa Torlonia.

"Stavo passando con mio figlio sul marciapiedi che costeggia il muro del giardino. Ad un tratto un violento odore di plastica bruciata ci ha invaso. Brutta sensazione. Soprattutto per il bambino.

Ho capito subito che si trattava del cassonetto nell'angolo. Non sapevo però se attraversare e cambiare lato, anche perché l'incrocio semaforico era proprio in cima alla salita. Del resto alcuni infermieri (?) che erano dall'altra parte della strada mi incoraggiavano a non preoccuparmi...

Ho pensato che stavano già arrivando i vigili del fuoco, quindi, non ho provato a richiamarli. Ma francamente ho avuto paura. E se all'interno il cassonetto avesse avuto qualcosa di esplosivo? In questi casi come dobbiamo comportarci? Grazie mille"

via Siracusa;
via Siracusa;
via Siracusa;
via Siracusa;

Cara Fabrizia, ci sembra che sei stata fin troppo brava. Sei riuscita anche a immortalare la vicenda. Il consiglio che possiamo darti è sempre quello di essere prudenti e chiamare i soccorsi. E' un brutto fenomeno praticamente quotidiano in città.

Sarebbe meraviglioso stanare i responsabili (volontari o meno) di certi atti vandalici. E fargli ripagare tutti i danni. Anche ai pedoni coinvolti.

  • shares
  • Mail