Giovedì 22 marzo 2012 a Roma: stop ai veicoli più inquinanti all'interno della Fascia Verde

Mobilit_Roma_Traffico_01_02

Con l'arrivo di primavera e un anticipo sul rondone, tornano puntuali nell'atmosfera della capitale anche i livelli massicci di smog, mentre i livelli di polveri sottili oltre i limiti consentiti inaugurano il primo blocco della circolazione dei veicoli più inquinanti all'interno della fascia verde della bella stagione.

L'Ordinanza Sindacale n.27 del 21 marzo 2012 ha quindi fissato per domani, dalle 7.30 alle 20.30, il blocco di tutti gli autoveicoli a benzina "euro 0", "euro 1", autoveicoli diesel "euro 0", "euro 1" e "euro 2"; motoveicoli e ciclomotori a due, tre, quattro ruote a 2 e 4 tempi “euro 0” e "euro 1", le microcar diesel "euro 0" e "euro 1".

Restano invariati i comportamenti da adottare per contribuire alla diminuzione delle emissioni di inquinanti, i provvedimenti della Polizia di Roma Capitale per decongestionare la circolazione sugli itinerari ad alto flusso veicolare, e ovviamente le nuove restrizioni sulla fascia verde... che trovate dopo il salto.

... stabilite dall'ordinanza del Sindaco numero 245 dello scorso 28 ottobre, che stabilisce che dal lunedì al venerdì, sino al 31 marzo 2012, non possono entrare nell'Anello Ferroviario gli autoveicoli a benzina "Euro 1", quelli diesel "Euro 2", i ciclomotori e i motoveicoli "Euro 1", fatta eccezione per i veicoli dei residenti nell'Anello Ferroviario, i veicoli con contrassegno disabili e i mezzi a metano e gpl (l'elenco completo delle deroghe è nell'ordinanza numero 245),

L'ingresso e la circolazione nell'Anello Ferroviario restano invece vietati, in modo permanente, (come già avviene da anni), agli autoveicoli benzina Euro 0, autoveicoli diesel Euro 0 ed Euro 1, ciclomotori e motoveicoli a due, tre, quattro ruote 2 e 4 tempi Euro 0; tricicli e quadricli diesel Euro 1.

  • shares
  • Mail