La Ztl a Roma: nuova disciplina per Trastevere e San Lorenzo

ztl_varco_non_attivo_salita_della_lungara-1

Il fervore della bella stagione è arrivato a svegliare anche gli animi sopiti dei miei conoscenti pantofolai, immaginate cosa farà in quelli degli scalmanati 365 giorni all’anno?

Le ricadute sulla movida che impensieriscono parecchio hanno già rinnovato l’ordinanza anti alcol nelle zone più a rischio, ma sono i Rioni di Trastevere e San Lorenzo ad inaugurare la nuova disciplina per l’accesso ai varchi delle Zona a traffico limitato della capitale.

Sin da venerdì 30 marzo, previo adeguato la segnaletica verticale, la Ztl dei due rioni più caldi della Roma by night, in vigore fino ad ora il venerdì e il sabato dalle ore 23 alle ore 3, per effetto della delibera della Giunta Capitolina, i varchi saranno attivi dalle ore 21.30 alle ore 3, anche mercoledì e giovedì, oltre a venerdì e sabato, fino ad ottobre 2012.

In futuro l'estensione della Ztl potrebbe però raggiungere anche zone più periferiche della capitale, stando almeno alle richieste di Ztl notturne antiprostituzione, avanzate nel Municipio VII dal presidente di centrosinistra Roberto Mastrantonio per la Centocelle battuta dai trans, e nel Municipio XII dai consiglieri Matilde Spadaro e Vincenzo Vecchio per l'Eur illuminato dalle 'lucciole'.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: